Agriturismo IOB - Chi siamo - Agriturismo Iob

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mauro Iob
Rita Campanelli
Mauro e Rita

Un sogno giovanile: avere una azienda agricola biodinamica.
Una sfida dell’età matura: trasformare un terreno incolto ed una vecchia casa di campagna in un luogo piacevole e produttivo.
Un progetto per il futuro: lasciare un esempio di come produzioni agricole e rispetto dell’ambiente possano coesistere e di quanto l’agricoltura possa anche rappresentare un prezioso strumento per sostenere, recuperare ed includere chi è stato meno fortunato di noi e contribuire, così, alla costruzione di una società più “giusta” per tutti.
Questo è quello che ha rappresentato e rappresenta l’azienda per Mauro: di origine trentina, vissuto per tanti anni a Treviso e “fuggito”, nel 1999, da “nebbie e zanzare” e, soprattutto, da stili e ritmi di vita troppo lontani dal suo essere e dai suoi obiettivi.
Nel 2004 l’incontro con Rita, agronomo,esperto apistico ed  impegnato in agricoltura sociale: funzionario pubblico, deluso da troppe parole vuote e stanco di tanta burocrazia, con ancora  sogni, speranze e voglia di vivere un’agricoltura “nuova”,  pronta ad affrontare le esigenze del presente nel rispetto di quanto ci è stato lasciato e con la responsabilità di quanto lasceremo.
Affinità elettive, comunione di intenti, condivisione di impegni e gioie hanno fatto “sbocciare”, a dispetto dell’età, un romantico matrimonio che vive la fattoria come possibilità di condividere con gli amici, tanti e molto spesso giovani, ideali e valori, fatiche e momenti di sincera allegria.



Mauro e Rita
Mani,
le nostre mani,
con i segni del tempo
e le cicatrici degli errori.
Dopo tanto cercare
finalmente si stringono felici:
insieme si incamminano
verso caldi colori del sole,
immagini, per noi,
di un’aurora,
la nostra aurora,
unica e meravigliosa.

Rita 7 ottobre 2006
 
Torna ai contenuti | Torna al menu